Panoramica sul mercato digitale italiano

12-03-20 No author
mercato dig

E’ stata pubblicata la ricerca sul mercato digitale italiano, dove vengono analizzate le abitudini di consumo dei media italiani e della loro qualità nel complesso.

L’accesso ad internet da diversi dispositivi porta ad un maggior consumo di contenuti digitali in vari formati, in particolare video online, musica in streaming e social media.
Nel 2019 sono stati 54,8 milioni gli utenti internet, di cui il 92% degli utenti guarda video online e circa 35 milioni gli italiani sono attivi sui social media.
Crescita significativa nel consumo dei servizi Over-the-top (OTT), con 307 mila abbonati OTT nel 2014 e circa 5 milioni nel 2018.

In Italia la pubblicità digitale sta registrando una forte crescita, con una spesa pubblicitaria sui social più che raddoppiata YoY (+147%). Inoltre, entro il 2023 la spesa pubblicitaria digitale dovrebbe aumentare a 4,5 miliardi di euro, con una crescita del 36% rispetto al 2019.

Inoltre, l’Italia si attesta come il paese con il miglior tasso di performance della qualità dei media rispetto ad altri importanti mercati digitali.
Video è il formato dominante, con una viewability su mobile pari all’89,4%.
In termini di livelli di frode pubblicitaria, l’Italia ha livelli bassi rispetto alla maggior parte dei paesi ed è anche il paese con il più basso rischio per la brand safety.

Per maggiori dettagli scarica la ricerca sul mercato digitale italiano.

Scairca il report